Aggiornamenti

Aggiornare un template per la Fattura Elettronica

La versione 2018 Fattura Elettronica, introdotta a dicembre 2018, comprende le funzionalità per adeguarsi alla nuova normativa sulla fattura elettronica.

Sul sito quando un cliente inserisce i propri dati di fatturazione è ora possibile raccogliere anche il codice o la PEC del destinatario della fattura elettronica. Questo campo sarà poi riportato nell'anagrafica cliente, nell'ordine e quindi nella fattura.

I nuovi template che potete installare dallo Store dei template sono già adattati con il nuovo campo. Invece i precedenti template vanno adeguati, di seguito vi spiegamo come fare.

Le modifiche possono essere fatte tramite il Template Editor del gestionale oppure con un qualunque altro editor e un programma di FTP per mettere i file sul sito.

  1. Aprire il file "/includes/billing-address.html" (non confondere con "print-billing-address.html" che verrà modificato in seguito) e aggiungere:
    
        <!-- .if invoiceRecipient -->
        <div>
          <label for="design-invoice-recipient">{Invoice recipient}:</label>
          <div>
            <!-- .show invoiceRecipient --> <!-- .end -->
            <div style="clear:left">{Invoice recipient note}</div>
          </div>
        </div>
        <!-- .end if -->
        
    appena prima della riga:
        <div class="street">
  2. Aprire il file "/includes/print-billing-address.html" e aggiungere:
    
          <!-- .if invoiceRecipient -->
          <div>{Print invoice recipient}: <!-- .show invoiceRecipient --> <!-- .end --></div>
          <!-- .end if  -->
        
    appena prima della riga:
          <!-- .if billingPhoneNumber -->
  3. Se si sta usando il Template Editor allora andare in Traduzioni > Italiano e sotto la linguetta Template aggiungere, alla fine, le seguenti voci:
    Invoice recipient=Codice o PEC fatturazione
    Invoice recipient note=Compilare se si desidera la fattura elettronica
    Print invoice recipient=Destinatario fattura elettronica
    Se invece si stanno modificando i file via FTP allora modificare il file "/languages/it/template.ini" nella cartella del template.

    Se si utilizzano più lingue sul sito di seguito sono ritportati i testi per le altre lingue:

    Inglese

    Invoice recipient=Electronic invoice recipient
    Invoice recipient note=Fill in with you PEC or recipient code if you need an electronic invoice
    Print invoice recipient=Electronic invoice recipient

    Francese

    Invoice recipient=Destinataire de facture électronique
    Invoice recipient note=Entrez votre PEC ou votre code de destinataire si vous souhaitez une facture électronique
    Print invoice recipient=Destinataire de facture électronique

    Spagnolo

    Invoice recipient=Destinatario factura electrónica
    Invoice recipient note=Rellene con su PEC o código de destinatario si desea una factura electrónica
    Print invoice recipient=Destinatario factura electrónica
  4. Vedete le modifiche fatte nell'anteprima del template e se vanno bene applicate il template al sito.

Aggiornare un template alla versione 2018 GDPR

La versione 2018 GDPR, introdotta a maggio 2018, comprende le funzionalità per adeguarsi alla nuova normativa sulla privacy GDPR.

Quando sul sito si raccolgono i dati personali di un cliente bisogna informarlo dei trattamenti fatti sui suoi dati ed eventualmente chiedere il consenso al loro trattamento.

I nuovi template forniti con l'aggiornamento ("Respy Classic GDPR", "Respy Wide GDPR" e "Axis") sono già predisposti. Invece i precedenti template vanno adeguati, di seguito vi spiegamo come fare.

Le modifiche possono essere fatte tramite il Template Editor del gestionale oppure con un qualunque altro editor e un programma di FTP per mettere i file sul sito.

Pagine registrazione e checkout

  1. Creare un nuovo file chiamato ad esempio "/includes/privacy-processings.html" con il seguente contenuto:
    
    <!-- .if processings -->
    <div class="privacy-processings">
    
        <!-- .for processings -->
        <div class="processing">
    
          <label class="title">
            <!-- .show consent --><!-- .end -->
            <span><!-- .show title --> Data processing <!-- .end --></span>
            <!-- .if isConsentRequired --><span class="design-required">*</span><!-- .end -->
          </label>
    
          <div class="description">
            <span><!-- .show description --> We collect data from our customers for advertising purposes <!-- .end --></span>
            <span class="more-info"><!-- .show moreInfo --> (More info...) <!-- .end --></span>
          </div>
    
        </div>
        <!-- .end for -->
    
    </div>
    <!-- .end if -->
        
  2. Includere il file privacy-processings.html nelle seguenti pagine del template:
    • sign-up-user.html
    • user-data.html
    • checkout-addresses.html ( oppure checkout-form.html )
    • checkout-quote-request.html

    aggiungendo alle pagine il seguente codice:

    
        <!-- .include "/includes/privacy-processings.html" -->
        
    tra i tag <form> e </form>, preferibilmente prima dei pulsanti alla fine del form.
  3. Aggiungere nel Template Editor in Traduzioni > Sistema ( oppure in alternativa direttamente al file "languages/it/system.ini" ), la seguente riga:
    
        PrivacyProcessingMoreInfo=(Maggiori informazioni...)
        
    Se si hanno più lingue sul sito allora farlo per tutte le lingue.
  4. Modificare i CSS del template aggiungendo il seguente codice:
    
    .privacy-processings { padding: 1em 0; }
    .privacy-processings .processing { margin-bottom: 1.5em; }
    .privacy-processings .processing:last-child { margin-bottom: 0; }
    .privacy-processings .processing label { cursor: pointer; }
    .privacy-processings .processing input[type="checkbox"] { position: relative; top: 2px; }
    .privacy-processings .processing .title { padding: .35em 0; }
    .privacy-processings .processing .description { padding: 0 1.4em; word-break: break-word; }
    .privacy-processings .processing .more-info a:hover { text-decoration: underline; }
    .privacy-processings .processing .design-required { color: red; }
    .sign-up-user-html .privacy-processings { padding-top: 0; }
    .sign-up-user-html .privacy-processings .processing,
    .user-data-html    .privacy-processings .processing { margin: 0 2px; padding: .35em .625em .75em; }
    .design-highlight-consent-required { background-color: #FFF1A8; }
        

    Se si sta usando un template Respy Wide o Respy Classic non modificati allora basta aggiungere questo CSS alla fine del file "/css/base.css". Se si sta usando un template personalizzato allora potrebbe essere necessario adattare il codice CSS del template in uso.

  5. Vedete le modifiche fatte nell'anteprima del template e se vanno bene applicate il template al sito.

Pagine ordini e preventivi

Per aggiungere i trattamenti e consensi anche sugli ordini e preventivi già fatti, per consentire ad un cliente di vedere i consensi dati, revocare un consenso o dare un consenso non dato in precedenza, seguire le seguenti istruzioni per modificare il template:

  • Modificate la pagina view.html del template aggiungendo il seguente codice subito dopo la chiusura del tag <div> con classe "document-frame":
    
    <!-- .if processings -->
    <form method="post">
      <div>
          <!-- .include "includes/privacy-processings.html" -->
          <div class="buttons">
              <input type="submit" value="Salva consensi">
          </div>
      </div>
    </form>
    <!-- .end if -->
        
  • Vedete le modifiche fatte nell'anteprima del template e se vanno bene applicate il template al sito.
  • Quanto ti è stata utile questa pagina?

    Grazie per averci aiutato a migliorare questa pagina